Crea sito

Addio alle armi di Ernest Hemingway

 

Torno, finalmente, con una recensione di un libro!

Nel mentre leggevo questo romanzo ho confermato il motivo per il quale ho deciso di aprire un blog in cii parlo di libri. Parlo di libri perché ho la necessità di parlare di libri e per far conoscere alcune perle della letteratura. E “Addio alle armi” è uno di quei libri di cui ho la necessità di parlarne,infatti ho trovato questo libro davvero bello. La descrizione dell’amore travagliato fra i due protagonisti è chiara e netta all’interno del romanzo, e questo crea nel lettore una sorta di travaglio e di strazio. Il tema della guerra che spezza la storia d’amore fra i due rende la storia più vera e non si crea una sorta di amore edulcorato e miticizzato come nei moderni romance pubblicati. Anche l’essere una lettura abbastanza lenta rende la storia diversa da tutte le altre che ho fatto sinora, infatti grazie ad essa di può apprezzare ogni singolo dettaglio del libro dell’autore. La pecca forse è il finale che seppur piuttosto veritiero e in linea con la storia che leggiamo risulta scontato già arrivati a un certo punto della lettura. È un libro che non consiglio a tutti, il rischio che da questo libro non leggiate più libri dell’autore o che non leggiate più classici, è un libro per chi ama l’autore o per chi ama questo genere di letture un po’ impegnative e un po’ lente che non fanno per tutti.

Spero che questa recensione vi sia piaciuta! Alla prossima!

Translate »