Crea sito

La zanzara muta di Gianfranco Spinazzi

 

Un altro libro, un’altra recensione, finalmente dopo un po’ di tempo ritorno a parlare di libri!

Generalmente smaltisco molto in fretta i libri per le collaborazioni, passano avanti a tutto il resto e li leggo in base a quando mi sono arrivati. Non mi è mai capitato che persino un libro per una collaborazione mi facesse entrare nel mio blocco del lettore speciale, risalutato di tutto ciò: ci ho messo più di un mese per finire questo libro, e mi sento male dentro, ma quello che ci importa ora è parlare di questo libro.

 

I protagonisti di questo romanzo sono due anziani signori che entrambi hanno perso la moglie per cause differenti l’uno dall’altro, le loro storie post moglie si intrecciano , per quello che ho capito, per creare una sorta di unica storia. Avevo aspettative abbastanza alte per questo libro, forse un po’ per la copertina un po’ semplice e aesthetic, un po’ per quella trama che sapeva un po’ introspettiva e quasi da classico come piace a me. E invece è crollato tutto dopo poche pagine, difatti la mia mente un po’ “scema” non riusciva a capire che i capitoli analizzavano il passato degli anziani, dopo aver preso però coscienza del di questi salti temporali nel passato ho preso più consapevolezza nella lettura, bloccandomi. Nonostante ciò molte volte non aprivo il libro per tutto il giorno. Il problema di questo libro è quello che poteva essere il punto di forza del romanzo, ovvero quell’aria mistica quasi onirica, risultando lento, ma soprattutto noioso e poco scorrevole;inoltre non si prova nessuna empatia per i due signori,questo perchè le situazioni narrate sono quasi confusionarie, il lettore (almeno io) non riesce a creare un contatto ne con la storia ne con i personaggi, rimane quasi apatico e spera che tutto finisca. Avevo la speranza che nella seconda parte si sollevasse e potesse farmi rivalutare il libro, ma anche quella risulta come la prima. Il libro in alcuni casi risulta quasi disgustoso per le varie azioni dei personaggi.

#prodottofornitoda Tragopano Edizioni

Vi lascio qui il link del libro su Amazon, se volete acquistarlo tramite il mio link mi farete ottenere una piccola percentuale che utilizzerò per migliorare il blog e portare nuovi contenuti, voi non pagherete nulla in più rispetto al prezzo del prodotto, click qui

Spero che questa recensione vi sia piaciuta.

Vi saluto!

Translate »