Crea sito

Le cinque persone che incontri in cielo di Mitch Albom

 

Oggi voglio parlarvi di un libro spettacolare che ho letto qualche giorno fa!

Recensione: Eddie è un signore anziano che ormai da un po’di anni gestisce un parco dei divertimenti chiamato Ruby Pier, che ha ereditato da suo padre. Un giorno però un vagoncino della nuova ruota panoramica cade e uccide Eddie;inizierà così il viaggio dell’uomo in paradiso,alla scoperta di cinque persone che hanno qualcosa da insegnargli e per fargli comprendere meglio la sua vita. Sia benedetto il punto di Bookcrossing in un parco enorme nel mio paesino, se non ci fosse stato lui e la foto di mia sorella non avrei mai letto questo fantastico libro che mi è entrato nel cuore e me l’ha scaldato. Innanzitutto voglio parlarvi di perché questo romanzo mi ha riempito l’animo, semplicemente perchè l’autore affronta in modo abbastanza leggero la tematica senza far pesare al lettore il tema del libro, ma allo stesso tempo ti fa riflettere e venire il magone e il nodo alla gola, crea così un “cocktail” che ti fa rimanere incollato alle pagine e sempre di più assapori il libro e trovi empatia per Eddie. E leggendo le informazioni sull’autore  non mi aspettavo davvero che un giornalista sportivo riuscisse a scrivere libri così  belli.

Vi saluto!
Eros

5 Risposte a “Le cinque persone che incontri in cielo di Mitch Albom”

  1. *Patpat* Controlla bene magari c'è. Poi dipende se il tuo paese è piccolo o no, ma soprattutto se l'assessore alla cultura promuova i libri in qualche modo, per esempio il mio oltre al Bookcrossing, in giorni precisi fa la festa della cultura in cui si vendono dei libri usati, questo anche durante la giornata mondiale della lettura

     

I commenti sono chiusi.

Translate »