Crea sito

Unbreakable Kimmy Schmidt Recensione

 
Finalmente posso parlarvi di questa fantastica serie tv targata Netflix, e non vedevo proprio l’ora di consigliarvela!

Recensione: Questa serie tv parla di Kimmy Schmidt una ragazza che per quindici anni è stata rinchiusa in un Bunker da un reverendo, che le faceva credere,insieme ad altre ragazze, che fuori dal bunker ci fosse l’apocalisse e che tutto fosse di fuoco. La polizia però un giorno le trova e le libera, inizierà così la scoperta di Kimmy del mondo che nel corso della sua detenzione si evoluto e che è diverso da quando era ancora in libertà. Ho amato alla follia questa serie tv di Netflix, questo perchè risulta sia comica, ma affronta comunque temi attuali, come la violenza sessuale sui posti di lavoro. Kimmy è spassosissima, e si ritroverà in un mondo estraneo a lei e questo fa di lei il personaggio che mi è piaciuto maggiormente, oltre a Titus di cui vi parlerò in seguito; nonostante il mondo sia diverso la ragazza si evolve capisce la cultura odierna e la vive come un bambino  che scopre il mondo esterno per la prima volta. Titus è pop , è la cultura pop fatta a persona, ed infatti è il personaggio che ho preferito di più! Ve la consiglio davvero se volete passare qualche giorno divertendovi un po’.
Vi saluto,
Eros

6 Risposte a “Unbreakable Kimmy Schmidt Recensione”

I commenti sono chiusi.

Translate »